5StarWines al
VINITALY 2023

vinitaly

Al-Cantara incoronata “Cantina dell’anno Gran Vinitaly 2023”
per aver ottenuto, con i suoi vini, i migliori punteggi da una giuria internazionale.

Al-Cantàra

Ciò che fa la differenza

Dalla felice intuizione che un buon vino è “poesia” e per farlo ci vuole “arte”, nasce nel 2005 Al-Cantàra. Sin da subito l’azienda si è affermata a livello nazionale ed internazionale grazie all’altissima qualità dei suoi vini, riconosciuta da diversi importanti premi e, da ultimo, dai risultati strepitosi conseguiti al Vinitaly, dove con otto vini segnalati nel 5 StarWines – The Book, Al-Cantàra è stata incoronata “Cantina dell’anno – Gran Vinitaly 2023”. Risultati questi che si sono

potuti ottenere grazie alla cura con cui tutte le nostre maestranze gesticono le vigne ed alla professionalità del nostro enologo, il saccense Salvatore Rizzuto, laureato ad Alba e con esperienze a Bordeaux e nelle Langhe.
Il packaging sofisticato e moderno è un altro tratto distintivo dei prodotti Al-Cantàra, le cui inconfondibili etichette sono impreziosite dalle suggestive rappresentazioni di giovani artisti siciliani, fra cui ultimamente Annachiara Di Pietro, che esaltano le tradizioni, la cultura ed il territorio etneo.

Etna DOC wines and DOC Sicily wines

Vini
Monovitigno

Vini di
Territorio

Vini
monovitigno

Grappa e
Spumante

Vini DOC Etna & DOC Sicilia

Vini di
territorio

Grappa e
Spumante

I nostri obiettivi

PREMI
e riconoscimenti

PICCOLO MUSEO

“Casa delle nocciole”

Il Piccolo Museo è un antico casolare del 1850 chiamato “Casa delle Nocciole”. Oggi accoglie le opere di pittori, fotografi e scultori protagonisti di cinque eventi realizzati negli anni da Al Cantàra.

Per ogni evento abbiamo fatto un catalogo con il curriculum degli artisti. Tutte le opere realizzate le abbiamo messe all’asta chiamando un notaio che garantisse la regolarità delle vendite. Il ricavato delle opere vendute lo abbiamo integralmente destinato a due associazioni (una di Catania ed una di Palermo) che si occupano di infanzia abbandonata e di malattie rare dei bambini. Ultimamente il ricavato dell’evento sulle ceramiche è stato destinato all’AIL (associazione italiana contro la leucemia) Negli anni abbiamo realizzato circa 25 mila euro!
The works which have not been sold are currently kept in our ‘Small museum’.
There are about 400 works made by 300 artists.
You may find below what is written on the door of the ‘Small Museum’.
Come to visit us and see what we have created!

Opening this door you will see one of the most spectacular lava flows that Mount Etna has ever produced. However, it is a flow of creativity, a creativity that only a few people can imagine, and not the white-hot magma rivers that flow in this valley. In a world where everything is cyclical and only imagination remains eternally young, a promising group of artists managed to make this museum a sort of shelter for suggestions, inspiration which comes from the sky, the earth, a piece of cardboard, the landscape, a canvas, a spider and even…from a cork! Each artist has dipped the brush into their soul to paint their own nature in the images and works of art that you are going to admire beyond this door.

PRENOTA
la tua degustazione

Located between the Nebrodi Mountains and the volcanic slopes of Mount Etna, Alcantàra winery can give you a unique experience.
Per le visite in Azienda, basta prenotarsi e saremo ben lieti di farVi degustare i nostri prodotti. Accogliamo gruppi sino ad un massimo di 50 persone. C’è la possibilità di visitare i nostri vigneti, la cantina, il “piccolo museo” ed anche gli ambienti in cui l’uva arriva e inizia la sua trasformazione.
Si possono acquistare i vini di nostra produzione e ascoltare storie di un vino nato tra i miti dell’antica Grecia. Potete trovarci nel comune di Randazzo (CT), Contrada Feudo S. Anastasia, versante nord dell’Etna. La nostra Azienda si sviluppa su circa venti ettari di cui quindici a vigneto.La prenotazione è obbligatoria.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Name